ATTENTATO DI LONDRA, VICEMINISTRO-SOLDATO SOCCORRE POLIZIOTTO FERITO: L'IMPORTANZA DEL SERVIZIO MILITARE IN UN'EPOCA DI MASSIMA ALLERTA

È un ex soldato delle Royal Green Jackets, le Giubbe Verdi, unità speciale dell'esercito britannico, dove ha servito come capitano. Ma è anche un parlamentare Tory. Durante l'attacco a Westminster, però, Tobias Ellwood, 50 anni, si è conquistato secondo la stampa britannica anche un altro titolo, quello di eroe. Il viceministro ha prestato soccorso ai feriti, facendo la respirazione bocca a bocca e tamponando l'emorragia del poliziotto ferito dall'assalitore. Purtroppo, l'agente è deceduto per le gravi ferite subite.
Ecco perché dovrebbero fare tutti il servizio militare.
Oggi più che mai abbiamo bisogno di civili preparati e l'attacco di Londra dimostra che non si è mai sicuri e bisogna essere in allerta sempre.

Attacco a Londra

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna