Fondi strutturali UE: l'esempio del Veneto

Non tutte le Regioni italiane utilizzano in modo efficace ed efficiente i fondi strutturali europei e, in particolare, il Fondo Sociale Europeo, per favorire davvero l'inclusione sociale e la formazione volta alla creazione di nuova occupazione. Questo è probabilmente uno dei motivi dei dibattiti alimentati in Italia sul reale impiego dei fondi.

In Veneto, però, il Fse si è dimostrato uno strumento efficace anche sul fronte dell'emergenza occupazionale: nella Programmazione 2007-2013 sono stati offerti corsi a 275 mila persone e senza il sostegno che il Fse ha erogato in Veneto tra il 2007 e il 2010, l'occupazione oggi sarebbe più bassa di 1,5 punti percentuali.

In più di un'occasione abbiamo ricevuto il plauso della Commissione europea per il virtuoso utilizzo delle suddette risorse e il Veneto può orgogliosamente rappresentare un esempio in questo senso.

Anche la stampa nazionale si accorge che abbiamo molto da dire e da essere di buon esempio di governo: clicca qui per leggere l'articolo pubblicato oggi su "la Repubblica".

140714 Titolo redazionale Affari  Finanza

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna