Crisi di Governo e dimissioni Ministri PDL

L'unica domanda che dobbiamo porci è se tutto questo serve alle nostre imprese, agli italiani e all'Italia. 

Con una crisi di governo e le elezioni con questa legge elettorale é facile sapere che ci sarà  un Commissariamento europeo per approvare una legge di stabilità  che probabilmente non farà¡ gli interessi dell'Italia, che ci sarà  l'ulteriore aumento delle tasse compresa l'IMU che avevamo bloccato e un caos alle prossime elezioni con l'aumento dell'astensionismo.

Come Popolo della Libertà¡ avevamo deciso di sostenere un governo di emergenza nazionale ed il nostro compito era ed é di migliorare le condizioni del paese, di ridurre le tasse, di tagliare la spesa pubblica e di modificare la legge elettorale.

Questo il mandato dei nostri elettori, questo l'impegno per sostenere Letta. Non dobbiamo dare alibi alla cattiva politica e vanno stanati gli irresponsabili e se fossi in Letta domani chiederei la fiducia presentando un Governo fatto dei soli Ministeri economici ( Economia e Finanza, Sviluppo Economico, Lavoro e Turismo) ed un programma a tempo fatto di sole tre priorità : il taglio della spesa pubblica, la riduzione del cuneo fiscale per diminuire le tasse a imprese e lavoratori e la riforma della legge elettorale.
Un mandato preciso e chiaro dove chi si chiama fuori è responsabile della gravissima situazione in cui versa l 'Italia.

Da assessore al lavoro e all'istruzione, i veneti che incontro mi chiedono cosa stia facendo la politica e la risposta non può essere che si dimette perché incapace di intervenire e garantire un futuro soprattutto ai giovani.

E' l'ora della responsabilità  nei confronti di chi produce e di chi lavora e la politica deve ritrovare il senso della misura e del dovere e non lasciarsi andare a facili provocazioni incomprensibili ai cittadini che oggi faticano a sopravvivere .

La rabbia che percepisco tra gli imprenditori, i disoccupati, i giovani che cercano lavoro, i pensionati che hanno un minimo sostentamento sta montando ogni giorno di più e il nostro compito, da politici è dimostrare serietà  e capacità .

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna