3 items tagged "esempio"

Risultati 1 - 3 di 3

Faresin Industries

Martedì, 08 Ottobre 2013 14:34

Nel 1973 Guido e Sante Faresin fondano la “Officine Meccaniche snc di Faresin Guido e Sante”, un’azienda meccanica che lavora come fornitore di Laverda, storico marchio Italiano di macchine agricole. Comincia qui, grazie alle capacità  e all’abnegazione degli imprenditori breganzesi, la rincorsa a quella che diverrà  una scalata mondiale.

Sul loro sito tutte le informazioni: www.faresindustries.com 

131008 Faresin Industries

Giovanni Bonotto, un buon esempio per il giusto lancio

Martedì, 08 Ottobre 2013 14:26

Diamo visibilità  alle aziende vincenti, i buoni esempi possono dare il giusto slancio per ripartire. Giovanni Bonotto è uno dei vincitori della 32esima edizione del Premio Masi.
“Il riconoscimento è nato nel 1981 con il Premio Masi Civiltà  Veneta, conferito a personaggi originari delle Venezie che si sono distinti nei campi della letteratura, dell'arte, del giornalismo, della scienza, dello spettacolo e dell'economia, e che con la loro opera hanno promosso e valorizzato le capacità  della gente veneta nei più vasti campi dell'attività  umana, facendosi portatori dei valori fondamentali di questa terra”.

131001 giovanni bonotto

Una buona notizia da Industrie Grafiche Vicentine

Mercoledì, 02 Ottobre 2013 12:16

131002 industria grafiche vicentine"Buone notizie! Abbiamo bisogno di sapere che quello che facciamo serve, é utile al Veneto. à‰ la storia di un imprenditore che rischiava di chiudere e che grazie al buon utilizzo degli ammortizzatori sociali ha difeso il proprio patrimonio di competenze professionali e alla fine ha convinto un'altra azienda concorrente a mettersi insieme." E' il mio commento a una email arrivata da Apindustria Vicenza a una funzionaria e che la stessa mi ha inoltrato con questo commento : "Buongiorno Assessore, ogni tanto, un po' di soddisfazione per tutti noi ci vuole...".

Abbiamo affrontato la crisi con la competenza delle strutture regionali e tanta umanità  nel seguire le aziende ed i lavoratori, sapendo che la situazione é difficilissima, che le risorse finanziarie sono insufficienti, ma che dobbiamo puntare a seguire ogni azienda ed in particolare a credere a quelle che possono riprendersi.

Ora Grafiche Vicentine ha aggregato l'azienda Rumor dello stesso settore ed ora conta 38 dipendenti. In estate, prima dell'accordo, avevano deciso di dismettere un reparto, ma l'aggregazione ha permesso di mantenerlo in vita ed ora quattro famiglie possono tornare a sperare in una vita più serena.